Shenzhen solido di Electronics Co., Ltd

La qualità è la nostra forza competitiva, la stabilità e l'affidabilità è la caratteristica più importante dei prodotti Di-solid!

Casa > notizia > Contenuto
Definizione di base dei modem
- Apr 14, 2017 -

Il modem è l'abbreviazione del Modulatore e del Demodulatore (demodulatore), chiamato modem (il RTHK è chiamato Data Machine), che viene chiamato "gatto" secondo l'omofonica del modem. Si tratta di un dispositivo che converte il segnale digitale in segnale analogico attraverso la modulazione sul trasmettitore e quindi il segnale analogico viene convertito in segnale digitale attraverso la demodulazione al ricevitore.

La cosiddetta modulazione è quella di convertire il segnale digitale nel segnale analogico trasmesso sulla linea telefonica; Demodulazione, il segnale analogico viene convertito in segnale digitale. Collectivemente conosciuti come modem.

Il modem inglese è modem, la sua funzione è il segnale analogico e il segnale digitale "traduttore". Il segnale elettronico è diviso in due tipi, uno è "segnale analogico", uno è "segnale digitale". Le linee telefoniche che usiamo sono segnali analogici ei segnali digitali vengono trasmessi tra i PC. Quindi, quando si desidera collegare il computer a Internet tramite una linea telefonica, è necessario utilizzare un modem per "tradurre" due diversi segnali. Quando collegato a Internet, quando il PC invia informazioni a Internet, perché la linea telefonica trasmette segnali analogici, è necessario utilizzare un modem per "tradurre" il segnale digitale in segnale analogico per la trasmissione a Internet, questo processo è chiamato "modulazione". Quando il PC ottiene informazioni da Internet, perché le informazioni trasmesse da Internet attraverso la linea telefonica sono segnali analogici, in modo che il PC voglia comprenderli, deve anche utilizzare il modem "traduzione", questo processo è chiamato "demodulazione". In generale, si chiama "modulazione e demodulazione".